Incisione Arte, l’atelier dove l’arte si respira

Luogo del fare, luogo di vita vissuta, luogo di cultura”. I Quaderni di Brera parlano ancora oggi di Incisione Arte come l’Atelier dell’arte contemporanea che dal 1974 ha ospitato artisti di tutto il mondo.

Il laboratorio di Incisione Arte Mimmo Rotella e Giuliano Grittini Federica Galli e Linda Grittini

Amore per la fotografia e per le arti grafiche. Passione per l’immagine impressa su carta. Tecniche di stampa serigrafica, stampa litografica e acquaforte perfezionate accanto a pittori locali. Un torchio calcografico. Due stanze in una cascina nel Parco del Ticino. E tanta voglia di realizzare i suoi sogni. Inizia così la storia di Incisione Arte, con Giuliano Grittini poco più che ventenne affiancato dalla compagna Marina. Per continuare tutt’oggi nel nuovo laboratorio con le figlie Lora e Linda Grittini.

 atelier Incisione Arte

Incisione Arte è ed è stata officina artistica. Bottega dell’arte dove Grittini ha lavorato come stampatore, artista e fotografo accanto a Guttuso, Crepax, Missoni, Mimmo Rotella, Federica Galli e tanti altri artisti italiani e internazionali protagonisti dell’arte moderna e contemporanea.

Stamperia d’arte, galleria, laboratorio artistico. Quando si entra a Incisione Arte, non solo l’arte si osserva. Ma si tocca, si ascolta e si respira.